26 Apr 2018

Martini Bitter Riserva

Magazine

Questo contenuto è sponsorizzato.
Grazie a MARTINI, Main Sponsor di Florence Cocktail Week 2018

Il MARTINI Bitter Riserva Speciale è il terzo prodotto entrato a far parte della gamma Riserva Speciale, una gamma dedicata all’aperitivo italiano, per la gioia di bartender e appassionati di cocktail, inspirata a Torino, la patria di MARTINI.
Per elaborare il nuovo Bitter Riserva Speciale, MARTINI ha utilizzato esclusivamente ingredienti naturali, ispirandosi alla ricetta originale del 1872, creata dal fondatore di MARTINI, Luigi Rossi. Il Master Herbalist MARTINI, Ivano Tonutti, ha selezionato con cura e dedizione tre rari ingredienti botanici (zafferano, angostura e columba), per donare al suo sapore una ricchezza e una complessità uniche, grazie a diversi livelli di amaricante. Inoltre, il Bitter viene lasciato riposare negli stessi tini utilizzati per il Vermouth di Torino MARTINI Riserva Speciale, e contiene la botanica proprio del vermouth, l’artemisia italiana: questa combinazione permette al suo singolare e complesso sapore amaro di armonizzarsi perfettamente con il vermouth. Il MARTINI Riserva Speciale Bitter rappresenta l’ingrediente perfetto per un gran numero di cocktail classici da aperitivo, ma è delizioso anche da solo o unito all’acqua tonica per creare una bevanda rinfrescante.
Azienda a forte legame territoriale ma a vocazione internazionale, Martini & Rossi fonda le sue origini nel 1863, e la sua intraprendenza di respiro globale ha concorso all’affermazione del brand MARTINI® in tutto il mondo, rendendolo sinonimo di Made in Italy e di glamour. Il 1993 vede l’ingresso nel Gruppo Bacardi, un portafoglio di brand internazionali distribuiti in 175 paesi che spazia da MARTINI®, BACARDI®, da GREY GOOSE® a BOMBAY SAPPHIRE®, da STE-GERMAIN® a DEWAR’S® , per citare solo i più importanti.